Contribuire

in dialogo – nuovoEffatà, è organo di informazione e strumento di dialogo dell’OPG di Reggio Emilia… quindi il primo contributo che puoi dare è metterti in dialogo con chi all’OPG abita. Leggere il giornale, cercare di capire cosa vivono le persone dietro le firme degli articoli, che spazio occupano nella società, chiedersi cosa sia un qualcosa chiamato Ospedale Psichiatrico Giudiziario. Diffondi il giornale, manda una mail, parlane con un amico davanti a una birra… mandaci un articolo da pubblicare, un tuo disegno da usare come illustrazione, condividi le tue impressioni, facci sapere cosa pensi…

entrare a far parte della redazione – se vuoi conoscere meglio l’OPG e valutare la possibilità di fare servizio all’interno della Redazione o di altre realtà che collaborano al reinserimento socioeducativo, puoi contattarci per un chiacchierata e capire meglio quali sono le possibilità…

supporto finanziario – i nostri mezzi sono tutto tranne che potenti, la marginalità in OPG non è una scelta etica ma l’unica possibile… speriamo di poter continuare a dialogare per capire meglio come chi è dentro faccia parte della stessa comunità di chi è fuori. Per fare questo comunque le cartiere, i fabbricanti di inchiostro per ciclostile… non ci fanno sconti. Se vuoi offrire un contributo finanziario, anche piccolo, sarà gradito… puoi fare un versamento sul conto FONDO VALLE dell’OPG di Reggio Emilia:

IBAN – IT94C0518812801000000022172

BANCO S. GEMINIANO E S. PROSPERO

REGGIO EMILIA AGENZIA VIA SAN ROCCO