Il dubbio

Soltanto 400 battute e 2 parole da usare non consecutivamente: OMBRA e GIALLO.

– – –

Il dubbio

Uno e ottanta per due e quaranta: c’è solo lo spazio per il pentimento o la disperazione. All’ombra delle sbarre si tormenta ripensando al verdetto. Scava nei ricordi di quella mente che hanno definito instabile: nebbia, caos, vertigine . Non saprà mai se l’ha commesso per davvero, quel che è certo è che il caldo giallo del sole domani per l’ultima volta illuminerà la sua cella.

Giulia Beggi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...